Benvenuti al rifugio
Vazzoler
Form dinamica con attributo action

Rifugio Vazzoler

Un posto per tutti!

Esplora le vette delle Dolomiti e immergiti nell’atmosfera accogliente del Rifugio Vazzoler. Circondato dalla maestosità delle montagne, il nostro rifugio offre un posto sereno per gli amanti della natura e degli sport alpini. Con un panorama mozzafiato, il Rifugio Vazzoler è il punto di partenza ideale per chi cerca emozioni in quota. Sia che tu sia un amante della montagna, un esperto alpinista o semplicemente desideroso di momenti sereni con la famiglia, lasciati avvolgere dalla magia delle Dolomiti presso il nostro rifugio. Benvenuto nel cuore delle montagne, benvenuto al Rifugio Vazzoler. 

I nostri servizi

Cucina

60 Posti sala
120 posti terrazzo

Camere

80 Posti letto
24 in dormitorio

Doccia

Doccia Calda

Alta Via 1

Da nord a sud, l’Alta Via N.1 delle Dolomiti ti invita a un’avventura lungo 150 km, dalla tranquillità del Lago di Braies in Val Pusteria fino alla storica Belluno. In 12 tappe affascinanti, immergiti in un itinerario accessibile a molti, senza necessità di avanzate capacità alpinistiche. Ma non lasciarti ingannare: pur essendo un percorso amichevole, offre tutto il fascino e la sfida dell’alta montagna.

Parti da qui

Nel cuore delle Dolomiti, il Rifugio Vazzoler si pone come punto di partenza ideale per esploratori d’ogni tipo. Sia che tu desideri una breve escursione di un giorno o un’avventura di più giorni lungo l’Alta Via numero 1 delle Dolomiti o intorno al maestoso Monte Civetta, qui inizia il tuo viaggio. Preparati a scoprire paesaggi mozzafiato e sentieri indimenticabili.

Vie

Nel corso degli anni, il rifugio Vazzoler ha continuato a essere un punto di riferimento per l’alpinismo. Qui si sono acclimatate e allenate generazioni di alpinisti, che hanno compiuto numerose ascensioni impegnative sulle pareti del gruppo Civetta e delle altre montagne delle Dolomiti. 

Giardino Alpino

Scopri il vibrante spettacolo delle Dolomiti in fiore. Dalle maestose vedute dei Cantoni di Pelsa e della Torre Venezia al kaleidoscopio di colori in giugno e luglio. Inaugurato nel 1968, questo giardino è un tributo alla natura montana.

it_ITItalian

APERTURA

DAL 16 Giugno 2024 al 
21 Settembre 2024